01. Piani di lavoro

print

TOP

Il TOP è disponibile con profondità 600 e 750 (la versione 750 solo con spessore 40 e 60) ed è rifinito sul lato frontale e sui lati laterali. Non è rifinito sul lato posteriore. E’ consigliabile posarlo dopo gli elementi che possono essere nascosti dal top come per esempio le gole.

Il Top deve essere posato iniziando SEMPRE dall’elemento più a sinistra della composizione.

• La posa

Prendiamo, ad esempio, una cucina così composta:

Sotto la categoria “Elementi al metro” troviamo gli elementi Top da inserire. Trascinando un elemento Top sopra la cucina appare il seguente Menù con le seguenti OPZIONI:

AUTOMATICO. Con la scelta di questa opzione Metron automaticamente verifica gli elementi presenti nella composizione ed inserisce in maniera automatica Top su tutta la composizione interfacciando la richiesta Colore.

SELEZIONE. L’utente seleziona la struttura/e su cui posare il TOP. Servono due click (tasto sx mouse) per indicare l’elemento di partenza e di arrivo del Top.

MANUALE. L’utente ha piena libertà e seleziona “posa” e “misura” del Top. Per la “posa” bisogna tenere premuto il tasto sx del mouse e posarsi sopra elemento. Appare una “manina” sopra l’elemento selezionato; tenendo sempre premuto il tasto sx del mouse con il tasto TAB Metron permette di scegliere posizione e verso di posa del TOP sull’elemento. Posato il Top si apre una finestra di dialogo in cui viene richiesta la misura.

Senza selezionare un elemento Metron inserisce il TOP nel pavimento della stanza.

• Le giunzioni

Nel caso di “posa” di più TOP all’interno di una cucina, Metron offre la possibilità di intervenire per unire due top disgiunti e/o modificare le giunzioni nell’unione di due TOP. Vedi esempio:

TOP DISGIUNTI

TOP CONGIUNTI

Nel Listino di Metron sotto la categoria “Lavorazioni” selezionare la voce “Unisci Top” e trascinarla nella composizione. Selezionare i due TOP su cui applicare l’unione sempre partendo da quello di sinistra . Metron ricalcola i Top e permette all’utente la scelta del tipo di giunzione tramite una finestra di dialogo:

Selezionando, ad esempio, l’opzione “angolato” si otterrà questo risultato.

• Riduzioni e Allungamenti

Metron offre la possibilità all’utente di ridurre e/o allungare elemento/i TOP posato/i nella composizione. Per fare ciò posizionarsi nella distinta del TOP:

Cliccando sulla variante da modificare “Sbordo in larghezza rispetto al fianco si apre una finestra di dialogo che richiede il valore.

Per la riduzione occorre mettere il segno negativo “-“ ad esempio -100

 

Questo è il risultato finale dopo aver allungato il Top a dx di 200.

• Top Penisola

Il TOP penisola ha una profondità massima di 1240 ed è rifinito su tutti e quattro i lati. Si inserisce in presenza di una penisola e/o di elementi che abbiano una profondità superiore a 750 (esempio BASE GOLA con ante curve che misura 770 ).

Il TOP standard è rifinito su tre lati con profondità massima di 750. Il TOP penisola è rifinito su quattro lati con profondità massima di 1240.

Riprendiamo la cucina con penisola cosi composta:

Sotto la categoria “Elementi al metro” troviamo l’elemento “Penisole” con tutte le varianti Top. Trascinando un elemento sopra la cucina appare il Menù con le OPZIONI di posa (vedi pagina 1 “La Posa” del TOP). Inserisco ad esempio un Top Penisola “2XTB44 ottenendo:

 • Le giunzioni

Una volta terminata la posa dei TOP avremo una cucina cosi graficata:

Nel Listino di Metron sotto la categoria “Lavorazioni” selezionare la voce “Unisci Top” e trascinarla nella composizione. Selezionare i due TOP su cui applicare l’unione. Metron ricalcola i Top e permette all’utente la scelta del tipo di giunzione tramite una finestra di dialogo:

L’accosto di tipo ANGOLATO non è possibile nell’unione tra TOP standard e penisola.

Selezionando, ad esempio, l’opzione “Accosto con Maschio a Destra” si otterrà questo risultato.

 • Riduzioni e allungamenti (modifica sbordi)

E’ possibile ridurre/aumentare il TOP “penisola” sia in larghezza ( dx/sx ) sia profondità:

Cliccando sulla “MODIFICA SBORDI” appare una finestra di dialogo che permette all’utente di scegliere tra Valori Standard e Valori personalizzati (Valori compresi tra 4000 in larghezza e 1240 in profondità):

Selezioniamo ad esempio 700

Ad ogni operazione di modifica sul TOP occorre aggiornare la grafica di Metron tramite comando RIGENERA presente nella Barra delle applicazioni e nel Menu Strumenti.

Cliccando sulle voci “modifica sbordi si apre una finestra di dialogo (vedi pagina 4) che permette di variare la misura del TOP nei lati destro e sinistro e profondita.