17. Generazione Del Preventivo -MODULO PDF – NOTE AUTOMATICHE

print
Possiamo ora generare un primo pdf, selezionando , dai menù di 3cad. Cliccare su Print nella schermata come sotto per procedere. Senza modificare nulla nella schermata qui sotto si utilizzerà lo standard Imab per la generazione del PDF, con pagine e viste di dafault.

Avremo come risultato in distinta la generazione di un modulo simile a questo:

Il preventivo generato ha in questo caso poche note, poiché i moduli erano simili alla testata

Il preventivo generato va sempre letto con le logiche qui descritte, in particolare:

 

Qualsiasi informazione non riportata nelle righe dell’articolo deve essere presa e letta dalla Testata. Se la nota è riportata invece sotto ad ogni articolo quell’ informazione è richiesta ed utile alla Imab per capire cosa è stato progettato. (Es. Nei fianchi il colore viene sempre scritto, indipendentemente dalla testata).  Avere l’informazione (nota) sotto all’ articolo vuol dire che questa informazione e dettaglio “vince” sempre sull’ informazione e dettaglio della testata; va sempre letta come scelta da applicare esclusivamente all’ articolo.

 

Spesso cioè viene riportata sotto agli articoli l’informazione di varianti diverse da testata, questo succede per eccezioni sull’ articolo, maggiorazioni oppure varianti necessarie alla Imab, non presenti e previste magari in testata ma utili per capire e definire il progetto. (Vedi ad esempio: Colore mensole, Colore Interno, Colore Fianco, ecc…).

 

Si invita sempre il venditore e progettista a valutare le informazioni in stampa, anche spuntando l’apposito quadratino a Sx di ogni nota/informazione della distinta. Se si ritiene utile si può intervenire per essere più chiari con “NOTE MANUALI”

 

Qualora necessarie le modifiche vanno sempre fatte in grafica e deve essere rigenerato il preventivo, con i passeggi sopra descritti. Questo per avere conformità tra il disegno (da inviare sempre a colori) e le note riportate nella distinta. Il tutto nella logica di chiarezza per il cliente che leggerà il preventivo e per la Imab che riceverà il vostro ordine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *