05. Scasso pilastro manuale – automatico, su base e angolo

print
SCASSO PILASTRO MANUALE

Inserire una base / angolo, andare della distinta dell’elemento inserito, selezionare la voce FM, deselezionare (scanso 1 auto).

Si attiva opzione pilastro manuale.

Selezionare la stringa bianca (pilastro manuale), si attiva opzione di lavorazione (scanso Pilastro)

Inserire le misure nei riquadri (l1) – (l2( – (p), attenzione le misure si intendono della base selezionata,

Verifica preventivo cliccando nel menu a tendina (preventivo), selezionare Print

Maggiorazioni su lavorazioni di scasso.

SCASSO PILASTRO AUTOMATICO

Con il menu a tendina Ambientazioni. Andare nel comando pareti si sviluppa le murature e poi si inserisce (pilastro)nella sezione parete.

Lo scasso pilastro si inserisce sempre con la regola di posizionamento dei muri, cliccando icona si ancorerà al punto d’origine    0.0.0, posizionando con un semplice click nella parete desiderata, selezionare il comando barra spaziatrice, dare la distanza o da sx oppure dx, dare la lunghezza ingombro pilastro parete, infine dare ok

Formattazione scasso pilastro, cliccare la freccia gialla e selezionare con la barra spaziatrice, si evidenzierà una schermata, dove possiamo con il menu (Dimensioni) cambiare le dimensioni (l – h – p. oppure cambiare le prof lato sx – dx), oppure alzare da terra il pilastro di x cm.

Rientrare nel configuratore, noteremo che la base a sviluppato tutte le lavorazioni dello scasso pilastro in automatico.

Facendo una lavorazione su basi elettrodomestici (lavastoviglie, lavatrice, basi forno, casetti e cestoni) alla selezione dello scasso automatico da questo messaggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *